Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 25 October 2020

Scroll to top

Top

PATTO UNIPOLSAI: ANAPA SEGUE DA VICINO LA TRATTATIVA

PATTO UNIPOLSAI: ANAPA SEGUE DA VICINO LA TRATTATIVA
L’associazione di categoria si è detta disponibile a supportare i gruppi agenti UnipolSai, nel modo «più congeniale al raggiungimento degli scopi precipui della salvaguardia degli interessi della categoria tutta».

Anapa Rete ImpresAgenzia (nella foto, la sede a Roma) è «solidale e vicina» ai gruppi aziendali agenti di UnipolSai nella difficile e lunga trattativa condotta con la mandante per la firma del nuovo Patto UnipolSai. Nei giorni scorsi, l’associazione di categoria ha inviato una lettera ai presidenti dei gruppi agenti UnipolSai e in particolare a Francesco Bovio (presidente del Magap), Fabrizio Chiodini (Ius Associati), Paola Minini (Galf), Jean François Mossino (Ga Sai), Nicola Picaro (Gaa UnipolSai), Fabrizio Rossi (Gal) ed Enzo Sivori(Aau).

«Siamo consapevoli che trovare il giusto apprezzamento per il valore aggiunto costituito dall’intermediazione professionale e per l’accrescimento del fatturato e degli utili dell’impresa, recependo un nuovo equilibrio che sostenga la redditività in calo delle agenzie, è un compito che richiede confronti serrati e visione d’insieme e specifica al contempo» si legge nella lettera.

«Nel rispetto delle posizioni che ciascuno di voi (riferito ai presidenti dei gruppi agenti di UnipolSai, ndr), nella specificità dei suoi rappresentati e del loro portafoglio clienti, della storia del suo gruppo e della sua appartenenza o meno a una sigla sindacale e del ruolo eventualmente coperto», Anapa ha offerto «tutta la propria disponibilità e il supporto che riterrete opportuno, nelle modalità più congeniali al raggiungimento degli scopi precipui della salvaguardia degli interessi della categoria tutta»(fs)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Leggi qui l’articolo…