Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 21 April 2021

Scroll to top

Top

Newsletter n. 12 del 5 aprile 2016 – FONAGE, il silenzio assordante del Commissario e della Covip

Newsletter n. 12 del 5 aprile 2016 – FONAGE, il silenzio assordante del Commissario e della Covip
Newsletter ANAPA Rete ImpresAgenzia
n. 12 del 5 aprile 2016

Ai Presidenti dei Gruppi Aziendali

           Agli organi direttivi di ANAPA

           Agli associati di ANAPA

A tutti gli agenti di assicurazione interessati

Oggetto: FONAGE, il silenzio assordante del Commissario e della Covip

Care colleghe e cari colleghi,

desideriamo informarvi che dopo le due recenti lettere di Anapa Rete ImpresAgenzia indirizzate al Commissario straordinario e alla Covip, volte ad ottenere un riscontro sul futuro del Fondo Pensione Agenti, che non hanno avuto risposta, continua il silenzio assordante delle Istituzioni chiamate a decidere le sorti della previdenza complementare di 25.000 agenti di assicurazione.
Nessuna indicazione, dunque, e nessuna pronuncia sul piano di salvataggio predisposto dal Commissario straordinario che aveva incontrato il favore di tre delle quatto parti sociali coinvolte, disposte ad accettarne i sacrifici e i tagli perché bilanciati da un incremento dei versamenti delle imprese e affiancati da una modifica sostanziale del Fondo ad un sistema contributivo.

Due anni e mezzo di stallo e di blocco dei trasferimenti dei versamenti imposti d’urgenza dal Commissario in attesa di una decisione che tarda a farsi sentire, mentre molti Agenti, in attesa di conoscere gli scenari futuri, hanno nel frattempo deciso autonomamente e liberamente di sospendere i versamenti per il 2016.
Nonostante le reiterate richieste d’incontri istituzionali e la disponibilità offerta da Anapa Rete ImpresAgenzia alla stessa Covip di presentare le proprie considerazioni sull’argomento e di confrontarsi sulle possibili azioni da attuare, tutto apparentemente continua a tacere.

Noi comunque proseguiamo in questa nostra battaglia “solitaria” per cercare di salvare il Fondo, in modo serio e sicuro, contestando soluzioni effimere, e riservandoci di agire in tutte le sedi opportune.

Nel frattempo anche la stampa ha denunciato l’inerzia della COVIP, che, però, ha fatto sapere al giornalista di Milano Finanza (clicca qui per leggere l’articolo) che “l’impasse” a breve dovrebbe essere superata grazie ad un nuovo piano di salvataggio che il Commissario sta predisponendo su indicazione dell’Autorità.
Rimaniamo tutti in attesa, forti delle preoccupazioni e delle aspirazioni di una categoria intera.

Con i migliori saluti

ANAPA – Rete ImpresAgenzia

Allegato:
– Articolo di Milano Finanza dal titolo “Fonage: Anapa bussa alla Covip