Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 26 September 2020

Scroll to top

Top

Intermedia Channel: 3^ edizione Italy Protection Awards, ecco i vincitori.

Italy Protection Awards 2016 - La serata (Foto Marco Cauz) Imc

La terza edizione dell’Italy Protection Awards – organizzata da EMFgroup – ha celebrato ieri a Milano la sua serata di premiazioni, consegnando oltre 40 riconoscimenti alle società e alle persone che maggiormente si sono distinte nel settore. All’evento, tenutosi presso l’Hotel Principe di Savoia, erano presenti circa 350 persone tra rappresentanti di compagnie di assicurazione e riassicurazione, intermediari assicurativi e società di servizi.

Di seguito, i nomi e le motivazioni di tutti i premiati, definiti attraverso quattro diverse modalità tra Premi scelti dalla Giuria (composta da: Vincenzo Cirasola, presidenteANAPA ReteImpresa Agenzia; Luigi Viganotti, presidente ACB Broker; Emanuele Marsiglia, amministratore delegato Bancassurance Popolari; Federica Pezzatti, giornalista Il Sole 24 Ore; Jean François Mossino, presidente della Commissione AgentiBIPAR; Giampaolo Petri, responsabile settore assicurativo Konsumer Italia; Paolo Iurasek, direttore Intermedia Channel), Premi individuati con votazione internet aperta a tutto il mercato (con oltre 3.000 votanti), Premi definiti con attività di business intelligence di EMFgroup e Premi individuati tramite questionario su un panel mirato di esperti di riassicurazione (oltre 250 rispondenti).

Italy Protection Awards – Premi della Giuria

Executives del settore

  • Giovanni Di Benedetto (Itas Mutua) – Premio alla Carriera;
  • Marco Sesana (Assicurazioni Generali) per la capacità di execution e di innovazione nella integrazione di Generali Italia;
  • Andrea Mencattini (Assicurazioni Generali) per l’impegno nello sviluppo del welfare nelle PMI;
  • Frédéric de Courtois (AXA Italia) per la visione strategica e per i risultati ottenuti anche nella protection;
  • Roberto Grasso (DAS Italia) per l’impegno allo sviluppo della tutela legale presso gli intermediari assicurativi;
  • Carlo Menozzi (Credem Vita e Assicurazioni) per l’impegno allo sviluppo della Protection assicurativa;
  • Roberto Laganà (Amissima Assicurazioni) per la competenza dimostrata nell’operazione di risanamento delle Compagnie.

Intermediari assicurativi

  • Piero Melis (già presidente AGIT – Agenti Groupama Italia) – Premio alla Carriera;
  • Massimo Congiu (già presidente UNAPASS e Past President ANAPA Rete ImpresAgenzia) per le idee innovative e la passione nell’attività di rappresentanza degli intermediari assicurativi;
  • Roberto Arena (presidente Gruppo Agenti Vittoria) per la lungimiranza dimostrata nella stipula del 1° contratto integrativo che ripete istituti propri dell’ANA 2003;
  • Filippo Gariglio (già presidente UEA) per l’impegno allo sviluppo della cultura del welfare presso gli intermediari;
  • Enrico Ulivieri (presidente GAZ – Gruppo Agenti Zurich) per il contributo e l’impegno nell’attività del Gruppo Agenti;
  • Domenico Fumagalli, per il contributo allo sviluppo degli intermediari assicurativi;
  • Ivano Costenaro (UnipolSai) per la passione e l’innovazione dimostrata nell’approccio alla protection;
  • Luciano Lucca (presidente Assiteca) – Personalità dell’anno fra i brokers;
  • Franco Lazzarini (presidente Ital Brokers) – Premio alla Carriera fra i brokers.

Compagnie di assicurazione

  • AXA MPS – Premio per i risultati nell’attività di direct marketing dei prodotti protection;
  • MetLife – Premio per l’innovazione di prodotto e di servizio nella protection;
  • Helvetia e Chiara Assicurazioni – Premio dei consumatori per la trasparenza e la correttezza;
  • Allianz – Premio per l’innovazione nella digitalizzazione di tutti i processi e servizi tra compagnia, agenti e clienti;
  • Aviva – Miglior compagnia nello sviluppo dei prodotti di puro rischio.

Italy Protection Awards – Premi definiti con votazione internet

  • Gruppo AXA Italia – Miglior compagnia nello sviluppo di prodotti protection;
  • RBM Salute – Miglior compagnia nello sviluppo delle polizze malattia;
  • UnipolSai – Miglior compagnia nello sviluppo della previdenza integrativa;
  • Reale Mutua – Miglior rete agenziale nella vendita di prodotti protection;
  • Europa Benefits – Miglior intermediario per il collocamento dei fondi sanitari;
  • Assicurazioni Generali – Miglior rete agenziale nello sviluppo del welfare;
  • ARAG – Miglior assicuratore e riassicuratore nella tutela legale.

Italy Protection Awards – Premi definiti con indagine su panel di esperti del settore riassicurativo

  • SCOR – Miglior riassicuratore in base all’indice IQR (Indice di qualità del riassicuratore). Il più votato dai Brokers;
  • RGA – Per la capacità di sottoscrizione medica e per lo sviluppo prodotti. Il riassicuratore più votato dagli influencers delle compagnie;
  • Swiss Re – Per la completezza dell’offerta, per l’account management e per la solidità finanziaria;
  • Hannover Re – Per la contrattualistica e per il post vendita, con riferimento alla gestione amministrativa e alla gestione sinistri.

Italy Protection Awards – Premi definiti con attività di Business Intelligence

Per prodotti, tools, proposition di offerta, attività di marketing

  • Alleanza Assicurazioni – Per il prodotto Extra che coniuga protezione e investimento;
  • Previnet – Per l’innovazione nell’assessment del protection gap;
  • Previmedical – Per la qualità del network convenzionato;
  • Groupama Assicurazioni – Per la proposition di offerta Mente Serena;
  • Eurovita Assicurazioni – Per lo sviluppo della protection nel private insurance;
  • CARGEAS Assicurazioni – Per il prodotto BluImpresa infortuni;
  • Europ Assistance – Per la proposition di offerta innovativa Care Services;
  • CA-Vita – per la piattaforma previdenziale innovativa;
  • Cattolica Assicurazioni – Per l’innovazione nella progettualità delle strategie di Marketing;
  • Blu Assistance – Per l’innovazione nella digitalizzazione dei processi.

Intermedia Channel