Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 3 December 2020

Scroll to top

Top

Fpa, le nuove proposte di Anapa Rete ImpresAgenzia

Cambio della governance, contribuzione definita e un ulteriore contributo dell’Ania, tra le azione decise nell’ultima riunione dell’associazione degli agenti

10/10/2016
Anapa Rete ImpresAgenzia chiede formalmente il cambio della governance del Fondo pensione agenti, il taglio dei compensi agli amministratori, il passaggio alla contribuzione definita e un ulteriore contributo dell’Ania.

Il tema del salvataggio di Fpa è stato al centro della riunione plenaria di Anapa, svoltasi a Bologna lo scorso 7 ottobre. La giunta esecutiva nazionale, il consiglio direttivo e il coordinamento dei gruppi agenti hanno deliberato all’unanimità una serie di azioni per il risanamento definitivo del fondo.
È quindi prioritario che alla prossima assemblea dei delegati di Fpa, già convocata dal commissario straordinario a Roma il prossimo 19-20 ottobre, ci sia un cambio di governance nel cda e nel collegio sindacale, con nuovi rappresentanti di entrambe le liste presentate.
Secondo l’associazione presieduta da Vincenzo Cirasola, è necessario anche che la revisione contabile non sia affidata ai sindaci ma a una società di revisione esterna e specializzata. Inoltre, sostiene Anapa Rete ImpresAgenzia, è necessaria “una drastica riduzione dei compensi degli amministratori – si legge in una nota – in un’ottica di razionalizzazione delle spese, oltre che il passaggio immediato dall’attuale prestazione definita alla contribuzione definita e un aumento della stessa contribuzione dei singoli e della quota imprese, con un ulteriore contributo una tantum dell’Ania”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA