Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 19 December 2018

Scroll to top

Top

Associazioni a supporto dei gruppi agenti

Associazioni a supporto dei gruppi agenti

Se da un lato le rappresentanze nazionali devono sostenere quelle aziendali, dall’altro lato queste ultime non devono ostacolare le trattative di primo livello. La ricetta della buona contrattazione di Angelo Migliorini (UnipolSai), presidente regionale del Friuli Venezia Giulia di Anapa Rete ImpresAgenzia

Le associazioni di categoria devono dare sostegno ai gruppi aziendali e, contemporaneamente, gli stessi gruppi non devono ostacolare o pregiudicare le trattative di primo livello che le rappresentanze nazionali degli agenti intessono in ambito istituzionale. I gruppi devono evitare “fughe in avanti” pericolose, che potrebbero talvolta far fare dei passi indietro nella prospettiva più ampia degli accordi nazionali.
Una visione molto chiara, quella di Angelo Migliorini, presidente regionale del Friuli Venezia Giulia di Anapa Rete ImpresAgenzia e agente UnipolSai di Udine, attivo nella galassia Unipol dal 1989. Da quella data ha vissuto molteplici vicissitudini, restando sempre dentro il gruppo e attraversando così i cambiamenti della contrattazione aziendale. Oggi, siglato il Patto UnipolSai 2.0, occorre monitorare le situazioni più critiche e restare vigili.

[…]

Leggi qui l’intervista completa…