Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 19 March 2019

Scroll to top

Top

L’OPINIONE DELLA SETTIMANA di Carlo Puglielli: RISCOPRIRE LA QUALITA’!

L’OPINIONE DELLA SETTIMANA di Carlo Puglielli: RISCOPRIRE LA QUALITA’!

L’OPINIONE DELLA SETTIMANA di Carlo Puglielli

RISCOPRIRE LA QUALITA’!

Cari colleghi,

lo scorso 31 gennaio sono stato ospite, in rappresentanza di ANAPA Rete ImpresAgenzia, alla presentazione del Rapporto Annuale dell’EURISPES, Istituto di Ricerca Nazionale che  produce contenuti di altissima qualità.
Nella relazione del presidente sono rimasto particolarmente colpito dal neologismo citato per rappresentare la patologia che sta attualmente imperversando sul nostro paese, ossia la cosiddetta “qualipatia”: l’avversione ed il rifiuto per tutto ciò che richiama la qualità. Una patologia che archivia l’essere e santifica l’apparire, che esalta il contenitore a discapito del contenuto, che premia l’appartenenza e modifica la competenza.

Senza addentrarmi nella disamina di quanto espresso in quell’occasione, ho trovato subito riscontro in alcuni elementi che stiamo vivendo noi Intermediari di Assicurazioni.

Sarebbe distonico continuare a guardare indietro e fare paragoni con il passato: è però innegabile che quanto accaduto negli ultimi dodici anni nel settore meriterebbe un atteggiamento radicalmente opposto a quello in essere.

Le novità introdotte ci costringono ad essere attenti e pronti alle nuove argomentazioni, abbiamo bisogno di recuperare la cultura e la preparazione di una professione basata sulla consulenza, nostro vero capitale sociale da spendere con i clienti-consumatori.

È necessario, a mio avviso, uscire da concetti produttivi meramente numerici o di raccolta dei dati personali, dobbiamo approfondire i vari settori, in particolare il welfare, rispettando sempre i nostri collaboratori, motore della nostra quotidiana attività, sul piano dei diritti e dei compensi da erogare.

L’introduzione della IDD, oltre che sulla formazione, spinge verso la costruzione di una collaborazione stretta tra le Compagnie e gli Intermediari distributori di prodotti: è necessario ed ineludibile un nuovo accordo che definisca e aggiorni i temi indispensabili per rendere gli agenti professionisti unici nel mondo assicurativo.

In una fase di profonda incertezza del sistema politico nazionale, le Associazioni di Categoria e le Rappresentanze Sindacali assumono un ruolo importante e delicato.  Dobbiamo fare in modo che tutti possano partecipare ai processi decisionali costruendo sempre più luoghi di confronto e manifestazione delle idee, rispettando ruoli e competenze. Dobbiamo terminare questi challenge continui e convogliare le nostre energie su indirizzi utili per affrontare il presente nel miglior modo possibile.

Noi di ANAPA Rete ImpresAgenzia siamo pronti e a disposizione di chi vuole essere protagonista nella propria professione di Agente di Assicurazioni e guardare al futuro in una prospettiva che non sia quella dello specchietto retrovisore.

Buona lettura!

Carlo Puglielli
Componente del Consiglio Direttivo
ANAPA Rete ImpresAgenzia

INSURANCE REVIEW
Gli agenti, tra soddisfazione e bisogno di sviluppo


ASSINEWS
Vita: nel 2018 raccolta netta a 28,9 mld (+5%)


INTERMEDIA CHANNEL
Nuova produzione Vita individuali in calo dell’1,6% nel 2018


INTERMEDIA CHANNEL
Rc auto, i dati ANIA mostrano un calo delle tariffe anche nel 2018


INSURANCE TRADE
Un fantasma di nome polizza


IL SOLE 24 ORE
La polizza si sposta dai mezzi alle persone


ASSINEWS
Assicurazione vita: i risparmiatori chiedono più concorrenza


ASSINEWS
L’AI modella l’esperienza del brand


ASSINEWS
Ania: bilanci delle compagnie europee al 3° trim. 2018 a confronto