Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 24 February 2018

Scroll to top

Top

Lettera IVASS al Mercato su Direttiva UE n.2016/97 sulla distribuzione assicurativa e orientamenti preparatori EIOPA su POG

Lettera IVASS al Mercato su Direttiva UE n.2016/97 sulla distribuzione assicurativa e orientamenti preparatori EIOPA su POG

Roma, 7 settembre 2017

(Prot. n. 8-GAA/2017)

Ai Presidenti dei Gruppi Aziendali

e, p.c.   Agli Organi Esecutivi e Direttivi dei GAA
Agli Associati di ANAPA Rete ImpresAgenzia 
A tutti gli Agenti di Assicurazione Interessati

Loro sedi

 

Oggetto: Lettera IVASS al Mercato su Direttiva UE n.2016/97 sulla distribuzione assicurativa e orientamenti preparatori EIOPA su POG

Caro Presidente,

innanzitutto un “ben ritrovato” dopo la pausa estiva ed un buon inizio per questa parte conclusiva dell’anno 2017.

Come saprai l’IVASS il 4 settembre u.s. ha emanato una Lettera al Mercato con l’oggetto di cui sopra; infatti, a conclusione della fase di pubblica consultazione avvenuta a febbraio u.s., alla quale abbiamo partecipato come rappresentanza degli agenti, l’Istituto di Vigilanza ha inteso emanare la predetta Lettera quale invito rivolto a “Produttori” e “Distributori” a porre in atto da subito le verifiche di fattibilità degli obblighi e delle procedure previste dall’Articolo 25 della nuova Direttiva Comunitaria sulla Distribuzione Assicurativa, IDD, la cui entrata in vigore è prevista per il 23 febbraio 2018.

L’invito si dettaglia più precisamente nei punti 14 e 15 della Lettera al Mercato, ovvero negli allegati 1 (destinato ai Produttori) e 2 (destinato ai Distributori) ed è da applicarsi sia sui prodotti nuovi che su quelli ancora in portafoglio anche se non più commercializzati.

Alla luce di quanto sopra, sicuramente sarà opportuno da parte del Gruppo Agenti che rappresenti avviare un confronto di merito con la rispettiva Mandante; i 5 mesi che ci separano dall’entrata in vigore della IDD non sono un tempo così lungo da consentire un esaustivo confronto con la Mandante, anche perché gli effetti dell’art.25 impattano oltre che nello specifico ambito di merito, anche su più ambiti come quello del ruolo del Gruppo Agenti nella eventuale collaborazione nella costruzione dei prodotti con la Mandante, la proprietà dei dati e la relativa profilazione per individuare il target market (da parte dei Produttori) e la strategia di vendita (da parte dei Distributori), le funzioni di controllo sulla rete affinché le stesse non siano restrittive delle autonomie professionali dell’agente, le funzioni di controllo dell’agenzia sulla propria rete e le relativa responsabilità.

Come Anapa Rete ImpresAgenzia siamo a Tua completa disposizione per gli eventuali supporti tecnici, legali e sindacali ed anche per un eventuale scambio di opinioni nel merito delle singole questioni e dei Tuoi suggerimenti per riportarli nelle opportune sedi istituzionali.

A tal proposito Ti anticipo che, nell’ambito dell’iniziativa pubblica “Anapa on Tour” prevista per il 10 ottobre p.v. a Roma, durante la discussione sulla IDD, faremo il punto della situazione specifica della sopra menzionata Lettera al Mercato; nei prossimi giorni Ti spediremo il relativo invito con il dettaglio del programma.

Augurandoti buon lavoro, Ti porgiamo i più cordiali saluti.

Il Presidente Nazionale                                                            Il Past President
Vincenzo Cirasola                                                                Massimo Congiu

Allegati: