Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 29 September 2020

Scroll to top

Top

EDITORIALE E RASSEGNA STAMPA SETTIMANALE n.21 del 04/06/2015

RC MEDICI, PER POCHI MA NON PER TUTTI

Cari colleghi,
mi fa piacere che Insurance Trade abbia voluto dare spazio all’articolo che ho scritto in merito al settore della Rc medica in Italia, dopo l’iniziativa di IVASS che vuole effettuare un’indagine specifica nel settore della r. c. medica in Italia per ottenere un quadro complessivo sui rischi localizzati nel territorio italiano, estendendo l‘indagine anche alle imprese con sede legale in un altro Stato membro dell’Unione Europea (UE) o aderente allo Spazio Economico Europeo (SEE) e abilitate a operare in Italia in regime di stabilimento e/o in libera prestazione di servizi.

Sono convinto che tale indagine portera’ alla luce quanto chi opera nel settore assicurativo conosce da tempo, ossia che il settore sia dominato da una forte sperequazione che non agevola la concorrenza sul mercato e quindi neanche i consumatori/clienti.

Di certo normative, giurisprudenza hanno fatto il resto. Fatto sta che noi operatori ci troviamo a dover combattere ad armi impari con altri player spesso compagnie estere, che in questa guerra dei costi al ribasso, sono agevolati da tariffe minori, che pero’ comportano poi minori coperture e lunghi contenziosi in occasione di sinistri. Tutto questo a danno della collettivita’ .

Manca pero’ ancora una volta la cultura finanziaria e assicurativa adeguata per capire che in determinati contesti “la guerra dei prezzi” e’ deleteria.

Buona lettura

Vincenzo Cirasola Il presidente

Leggi qui