Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 1 August 2021

Scroll to top

Top

ANAPA PORTA TELEPASS AL TAR DEL LAZIO

ANAPA PORTA TELEPASS AL TAR DEL LAZIO

L’Associazione risponde al ricorso della società contro la multa dell’Antitrust per pratica commerciale ingannevole. Cirasola: “non abbasseremo la guardia, neppure di fronte ai colossi”.

18 giugno 2021

Nuova puntata del confronto che oppone Anapa Rete ImpresAgenzia, l’Associazione nazionale agenti professionisti di assicurazione aderente a Confcommercio, a Telepass. Quest’ultima ha infatti presentato ricorso contro la sanzione che l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato le ha comminato nel marzo scorso, su segnalazione di Anapa stessa, per una pratica commerciale ingannevole nell’attività di distribuzione di polizze assicurative Rc Auto a favore dei clienti titolari degli abbonamenti Telepass Family e Telepass Viacard.

La risposta dell’Associazione è un ricorso al Tar del Lazio, perché – come spiega il presidente Vincenzo Cirasola“l’annullamento del provvedimento di AGCM avrebbe un impatto negativo per la categoria degli agenti e per i consumatori, perché avvalorerebbe meccanismi commerciali distorsivi della concorrenza e indifferenti ai diritti dei consumatori finali” e soprattutto “aprirebbe la strada ad una interpretazione degli obblighi informativi non conforme al Codice del Consumo che stravolgerebbe tutte le regole fondamentali oggi esistenti in materia di trasparenza, correttezza ed informazione”. “Non abbiamo nessuna intenzione di abbassare la guardia, seppure ci troviamo a scontraci con colossi come Telepass S.p.A. Riteniamo che la difesa e la tutela degli agenti e dei consumatori valga qualsiasi battaglia, e quindi non ci stancheremo di presentare le nostre istanze affinché le regole stabilite siano rispettate da tutti”, conclude Cirasola.