Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 15 May 2021

Scroll to top

Top

Anapa, confronto con l’Ivass sulle ultime novità. Al centro del colloquio il Provvedimento 97 e il Regolamento 45

Anapa, confronto con l’Ivass sulle ultime novità. Al centro del colloquio il Provvedimento 97 e il Regolamento 45

Si è tenuto recentemente in modalità digitale il confronto tra Ivass e Anapa Rete ImpresAgenzia, richiesto dall’associazione sul Provvedimento n. 97 e Regolamento n. 45 del 4/08/2020 emessi da Ivass, che hanno modificato e integrato alcuni regolamenti e disposizioni già in essere e che entreranno in vigore il prossimo 1-04-2021.
Per l’associazione le maggiori criticità e i nodi da sciogliere riguardano principalmente il Provvedimento n. 97, nelle misure relative alla la consulenza obbligatoria e facoltativa a pagamento, all’indicazione dell’incentivo sui prodotti vita e alla registrazione telefonica.
Comprendiamo – ha detto Vincenzo Cirasola, presidente di Anapa Rete ImpresAgenzia – l’intento dell’autorità di vigilanza di creare un terreno comune di regole, ma riteniamo che su alcuni aspetti l’interpretazione e l’applicazione delle direttive europee, vada oltre la trasparenza e la tutela dei clienti. Per questo ci stiamo confrontando apertamente, dialogando con Ivass, che ci ha mostrato disponibilità e attenzione, per portare avanti le nostre segnalazioni e far sì che gli agenti non siano ulteriormente penalizzati e ricadano su di loro nuovi e onerosi carichi. Siamo fiduciosi che questo nostro approccio costruttivo con le Istituzioni, porti a un risultato positivo per tutti, clienti, agenti ed imprese”.