Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 19 November 2018

Scroll to top

Top

Anapa chiede a Ivass di sospendere contributo agenti zone terremotate

Anapa chiede a Ivass di sospendere contributo agenti zone terremotate

“Sospendere ed esonerare dal contributo di vigilanza gli intermediari, le società e persone fisiche, residenti e operanti nelle zone e aree colpite dal terremoto”. E’ questa la richiesta che Anapa Rete ImpresAgenzia, associazione rappresentativa degli Agenti di Assicurazione, ha rivolto all’Ivass, scrivendo direttamente al presidente Salvatore Rossi.

Anapa ha chiesto di ” ridurre gli oneri finanziari e gli adempimenti amministrativi a carico dei soggetti che devono già gestire situazioni di forte disagio per gli effetti imprevisti del recente sisma”.

L’associazione considera l’iniziativa come un atto dovuto a favore degli agenti e intermediari che operano in quelle zone: “La solidarietà si può esprimere in molti modi. Noi abbiamo già lasciato liberi i gruppi agenti aderenti alla nostra associazione di organizzarsi come meglio credono e invitato i nostri associati a fare delle donazioni a favore di organizzazioni che sono impegnate nel sostegno alle persone bisognose”.

“Come principale associazione che tutela gli agenti non possiamo non compiere tutti gli atti a favore e sostegno degli agenti coinvolti in questo dramma, e per qer questo riteniamo la lettera di richiesta a Ivass un nostro dovere e mi auguro che l’authority acconsenta”, ha dichiarato Vincenzo Cirasola, presidente di Anapa”.

Leggi qui l’articolo…