Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

ANAPA | 27 September 2021

Scroll to top

Top

Aggiornamento contribuzione Ente Bilaterale – Lettera n. 5-ASS/2021 del 03 giugno 2021 di ANAPA Rete ImpresAgenzia

Aggiornamento contribuzione Ente Bilaterale – Lettera n. 5-ASS/2021 del 03 giugno 2021 di ANAPA Rete ImpresAgenzia

Roma, 03 giugno 2021
(Prot. n. 5–ASS/2021)

A Tutti gli Associati di ANAPA Rete ImpresAgenzia

Loro Sedi

 

Oggetto: aggiornamento contribuzione Ente Bilaterale

 

Gentile Agente,

ti comunichiamo che a seguito dell’applicazione del Protocollo firmato in data 26/05/2021 dalle Parti costituenti del CCNL, a far data dal 1 luglio 2021 (competenze di luglio) la contribuzione al nostro ente è modificata.

La nuova contribuzione, secondo la riscrittura dell’art. 3 del CCNL sarà così costituita:

  1. € 2,00 a carico di tutte le lavoratrici e lavoratori dipendenti, compresi gli apprendisti, per 12 mensilità, destinato alle coperture del piano sanitario attraverso apposita Cassa e alle coperture assicurative attuali dirette agli stessi. Al riguardo ANAPA ha ottenuto che le coperture LTC con indennizzo di 1000 € al mese per un massimo di 60 mesi, e TCM con indennizzo di 10.000 € per evento, cesseranno automaticamente al 1.7.2022, nelle more di una più’ ampia valutazione circa la sostenibilità’ delle stesse, dentro o fuori la eventuale ripresa delle trattative per il rinnovo del CCNL scaduto il 30.06.2020.
  2. € 6,50 a carico dei datori di lavoro, per tutte le lavoratrici e lavoratori dipendenti, compresi gli apprendisti, per 12 mensilità, destinato alle coperture del piano sanitario attraverso apposita Cassa;
  3. lo 0,85%, a carico dei datori di lavoro, calcolato sull’imponibile previdenziale INPS di tutte le mensilità erogate alle lavoratrici e lavoratori dipendenti, compresi gli apprendisti, destinato:

1) ai rimborsi per le assenze di malattia dei dipendenti;

2) ai rimborsi delle visite oculistiche e/o posturali dei dipendenti, obbligatorie per la Legge n. 81/2008 art. 176 e a carico datori di lavoro, previste dal CCNL all’art. 53;

3) al pagamento delle ore di formazione dei dipendenti, obbligatoria per la Legge n.81/2008, erogata in convenzione attraverso il nostro Ente Bilaterale;

4) al pagamento di tutti gli oneri derivanti dal servizio Salute e Sicurezza che l’OPN, attraverso l’ente Bilaterale, fornisce a tutte le agenzie associate. La gestione e la procedura di assistenza, nella loro funzione di supporto, agevolano il datore di lavoro nell’ottemperare a quanto previsto dal Dlgs n. 81/2008.

Il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) correttamente compilato e l’assistenza dell’RLST, faranno risparmiare spese di consulenza, riducendo i rischi di sanzioni pecuniarie e penali a carico delle agenzie.

5) a sostenere tutti i costi per la gestione interna, per il personale, per il funzionamento della struttura e per assolvere a tutti i compiti assegnati dal contratto nazionale di lavoro.

E’ opportuno sottolineare che l’ente ha risarcito integralmente tutte le richieste di rimborso, comprese le giornate di malattia e le quarantene fiduciarie covid, senza mai ritardare né ridurre tali prestazioni, nemmeno nella fase acuta della pandemia.

Nella consapevolezza che questi adeguamenti, comunque piuttosto contenuti, che avranno effetto dal 1.7.2021 e che riguardano anche i lavoratori, continuano a porre l’entità del contributo ad E.N.B.Ass. sempre inferiore a quelli richiesti da altri enti affini, riteniamo strategica l’adozione di quelle misure che consentano il mantenimento a medio-lungo termine delle importanti cautele che ci riguardano e che provengono dall’adozione del nostro CCNL.

Cordiali saluti.

Il componente di Giunta Esecutiva Nazionale
            ANAPA Rete ImpresAgenzia
                   Federico Serrao